22  agosto di sera tra passi, cibo e film

More, istrici, friselle poi il film "Mi chiamo Paikea Apirana, e vengo da un'antica stirpe di capi che risalgono al tempo in cui si cavalcavano le balene. Non sono un predestinato, ma so che il nostro popolo andrà avanti, andremo avanti tutti insieme, con tutte le nostre forze" perchè "Una goccia più un'altra goccia non fa due gocce, fa una goccia più grande" (T.Guerra)

Con questa serata si concludono le attività estive. A settembre si riprenderà con la programmazione autunnale

Camminata fuori porta sui colli di Cesena - 8 e 9 agosto

Sabato e domenica sui colli di Cesena accompagnati da Vittorio e Angela. Conoscere l'osteria di Magalotti, ascoltare il sogno realizzato di Giuseppe, cenare all'Osteria L'albero dei pavoni tra poesie e lentezza. Camminare per boschi e colli fino al lago di Monteleone cercando di raggiungere Raffaele l'alpinista anziano di Sorrivoli. Poi al Castello per due parole finali e piadina tra colli e mare

Laboratorio : L'ascolto degli alberi -  19 luglio

Ieri il Laboratorio "L'ascolto degli alberi". Una piccola immersione nel bosco per un pò più di consapevolezza di sè attraverso il contatto con l'albero.
"Tra le loro fronde stormisce il mondo e le loro radici affondano nell'infinito, tuttavia non si perdono in esso ma perseguono con tutta la loro forza vitale un unico scopo : realizzare la legge che è insita in loro, portare alla perfezione la loro forma, rappresentare sè stessi.
Gli aberi hanno pensieri duraturi e tranquilli. Chi ha imparato ad ascoltare gli alberi non desidera altro che quello che è" (H.Hesse)

Disegno in natura del 28 giugno

Ci sono giornate che ti dispiace finiscano. Ti dispiace proprio. Perchè sei stato bene e senti che anche gli altri lo sono stati. E ti adagi in questo sentire come quando fai il riposino pomeridiano d'estate che è bello essere al fresco che fuori c'è caldo. E ti riposi, Come ieri che ci si è riposati dal clamore e frastuono e correre tutt'intorno. Facendo due passi, scambiando segni e parole, ascoltandosi e intenerendosi un po' di sè e dell'altro.

Camminata del 14 giugno : Bergogno

Ieri il sentiero Bertani da Bergogno a Cerredolo poi Cavandola Votigno e ritorno a Bergogno dove ci sono state illustrate le origini celtiche del luogo rinvenibli nei toponimi e ci è stato svelato il segreto dela Camera della Maddalena. A Votigno un po' di echi del Tibet. Alle Bontà di Chiara a Cortogno una chiusura sempre bella e suggestiva

Camminata del 7 giugno: l'incontro

Ieri simbolicamente abbiamo rifatto la camminata dell'8 marzo, l'ultima prima dell'isolamento. Tra Casina e Cortogno lungo il Rio Tassobbio si è un po' parlato di incontro e gentilezza. E si è un po' mangiato (bene) alle Bontà di Chiara www.facebook.com/bardicortogno/

Download
Le frasi sull'incontro condivise ieri
frasi incontro sintesi.pdf
Documento Adobe Acrobat 29.9 KB

Dona una storia: prima condivisione del 4 marzo

Mercoledì 4 marzo  al Rio delle Castagne abbiamo condiviso le storie arrivate e ai presenti è stata donata la raccolta di tutte le storie
Poi cenetta e presentazione del depliant delle attività fino a maggio (con i percorsi delle camminate). Bel clima, bella serata

Camminata di Pianzo del 16 febbraio

Download
C'era una volta.odt
Open Office Writer 26.5 KB

Sosta alla Libera Osteria del Barazzone

www.liberaosteria.it 

Prima camminata del 2020 - 19 gennaio - Giandeto, Croveglia, Giandeto

Gli ospiti nascosti

Per caso, se un mattino all'alba

puoi figurarti il cielo a scala

tutto abitato da sapienti mondi,

e nel giardino udire piante

che riflettono o pietre sul sentiero

intelligenti o spiriti che insegnano

nell'aula di una selva, allora

lasciati pur prendere per pazzo e

getta giù i tuoi libri dalla rupe.

Camminata del 13 settembre: la valle del Rio Tassaro

La valle del Rio Tassaro è un pezzetto di Medio Evo arrivato fino ad oggi, piccolissimi borghi, grandi boschi, il Rio con le sue cascate e l'acqua trasparente.  Legoreccio poi Crovara poi Scalucchia, le cascate e di nuovo a Crovara. Cena ottima alla trattoria Serena a Pineto

Camminata del 21 giugno : la tenerezza

Ieri Caselle di San Pietro, Santuario di San Siro, picnic autogestito, Rio delle Castagne. il Sasso, la Fagiola.  Parole sulla tenereza che "trova misteri dove altri vedono problemi" e "...è un po' timida, ha il muso di un animale dei boschi, è schiva e delicata".

Serata Dona una storia - 11 giugno

Ieri sera  ci siamo rivisti riprendendo il filo lasciato sospeso l'8 marzo poi continuato sul web. Rilettura delle storie di marzo e ripresa dei temi principali usciti. In particolare ha interrogato il tema Tenerezza. Ogni mese ci si rivedrà, parte il Blog e verrà proposto il Gruppo di ascolto. E continua la raccolta di storie

Camminata dell'8 marzo lungo il Rio Tassobbio

Camminata solo con residenti nella provincia di Reggio. Separati dal virus dai Modenesi e Bolognesi. Il Rio Tassobbio e storie sugli alberi. Niente sosta. Nuove presenze. Gran bel pomeriggio

Download
Senza radici non si vola.dot
Documento Microsoft Word 377.5 KB
Download
Le piante sono capaci di prendere decisi
Documento Microsoft Word 44.0 KB
Download
Un tempo gli alberi avevano occhi.odt
Open Office Writer 14.4 KB

Camminata serale del 27 febbraio

Camminata serale. Un'ora e trenta tra Cà Bertacchi Cortevedola Monte Cerlino mentre finisce il giorno. Sosta successiva alla Panca di Caselle di San Pietro

Camminata del 2 febbraio - Cortogno, Faieto, Barazzone, Cortogno

Qualche lettura da Franco Arminio :
"Ma se d'improvviso una sera
ci guardassimo negli occhi
avremmo fatto un buon uso,
un uso semplice e profondo
di noi e del mondo"

 Sosta alle Bontà di Chiara. www.facebook.com/bardicortogno/